Fari puntati sul Monza Rally Show ma non solo per MS Munaretto

Il tridente d’attacco impegnato tra i cordoli del circuito di Monza sarà composto da De Tommaso, Pederzani e Fiore. Al Rally Day Fettunta pronti a scendere in campo Tiziano ed Andrea Stizzoli.

Massimo Bettiol ph.

Impegnativo weekend in vista per MS Munaretto, impegnata tra i cordoli del 17° Monza Rally Show e sulle strade del 6° Rallyday Fettunta.

Debutto per il neonato team scledense sul Circuito Internazionale di Monza, da sempre palcoscenico di emozionanti sfide motoristiche e, da diversi anni, del “big event” di fine stagione del mondo rally.

Pronte a scatenarsi tra i cordoli del leggendario circuito tre Skoda Fabia R5, portare in gara rispettivamente dagli equipaggi composti da: Damiano De Tommaso/Giorgia AscaloneRiccardo Pederzani/Lino Battaglia e Nicola Fiore/Elena Cecconi. I piloti hanno già avuto modo di prendere confidenza con il selettivo percorso, avendo partecipato a svariate edizioni delle kermesse brianzola e, per questo, ci si aspetta da tutti, indistintamente, una prestazione di alto livello.

Saranno poi predisposte due auto al 6° “Fettunta”, una Citroen C2 S1600 per Tiziano Stizzoli affiancato da Simone Anselmi, ed una Citroen C2 R2 per il figlio Andrea, coadiuvato da Federico Migliorini.

 


L’Ufficio Stampa rif.MS Munaretto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *