L’atleta Trentino Yuri Floriani sceglie la RO racing per il debutto nel mondo delle corse.

Sogna di correre alla Trento Bondone, il campione olimpionico Yuri Floriani, trapiantato in Sicilia per amore.

Yuri Floriani 38 anni,  ha indossato per dodici anni la maglia della nazionale in atletica leggera. Il suo palmares vanta sei titoli assoluti, la partecipazione a tre europei, un mondiale e due Olimpiadi ( Londra 2012 e Rio de Janeiro 2016). Nella sua carriera da mezzofondista ha fatto registrare molteplici record. Adesso sogna di partecipare alla cronoscala Trento-Bondone, che da piccolo andava a vedere con il padre Gilberto, dal quale ha ereditato la passione per i motori.

Alla Scuderia RO racing toccherà il compito di portare l’ex atleta delle Fiamme Gialle all’esordio nel mondo delle corse. Il programma prevede inizialmente la partecipazione a qualche Slalom di zona, si sta guardando con interesse  lo Slalom di Altofonte in programma il prossimo 22 e 23 Agosto, successivamente il 5 e 6 Settembre lo Slalom di Rocca Novara. Il campione Trentino esordirà a bordo di una Peugeot 106 Rally curata dal Team Marfia di Altofonte. Successivamente si valuterà la partecipazione ad una cronoscalata prima di concludere l’anno. E finalmente nel 2021 prendere il via della Trento-Bondone il sogno tanto ambito di Yuri Floriani. “Mi piacciono le sfide e amo perdere per crescere”- ha detto Yuri Floriani-“Come ex Atleta Professionista so’ cosa sono sacrifici e tenacia quindi almeno le caratteristiche per iniziare me le sento. Voglio farmi le ossa con una macchina meno competitiva e performante per poi pensare piano piano ad un salto di qualità”.

 


Ufficio Stampa Scuderia RO Racing

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *