LOMBARDO-RATNAYAKE vincono la 104ª Targa Florio Historic

In un giornata caratterizzata dal meteo altalene, il campione Italiano Rally Autostoriche Angelo Lombardo si aggiudica la sua prima Targa Florio.

Lombardo-Ratnayake portacolori della scuderia siciliana RO racing fanno sua la manifestazione su strada più antica del mondo. Con un tempo di 22’33.8 portano sul gradino più alto del podio la Porsche 911 SC RS gruppo B del Team Guagliardo.

Il giovane talento cefaludese seppur alla prima esperienza su questa vettura di gruppo B ha dimostrato il suo talento lasciando agli avversari poco meno che le briciole. Bene anche gli altri alfieri del sodalizio siciliano, gli agrigentini Sollano-Alfano Opel Manta gt seppur attardati da una penalità riescono a mantenere la terza posizione assoluta del quarto raggruppamento. Mentre Perricone-Rizzo Porsche 911 ottengono una soddisfacente seconda posizione di primo raggruppamento. Meno fortuna la gara di Mauro Lombardo e Rosario Merendino, che purtroppo sono costretti ad alzare bandiera bianca mentre occupavano la seconda posizione del terzo raggruppamento, per noie meccaniche alla sua Porsche 911 SC. Grande spavento invece nel trz a causa dell’incidente occorso all’equipaggio Celi-Guttadauro, autori di una gara in rimonta che li vedeva in lotta per il primo posto di classe N3. Fortunatamente l’equipaggio non ha avuto conseguenze gravi solo qualche contusione dovuta all’impatto.

 


Ufficio Stampa Scuderia RO Racing

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *