MOVISPORT SCENDE SULLA “TERRA D’AUTORE” DEL TUSCAN REWIND

Quattro partecipazioni all’ultima di Campionato Italiano Rally, tra cui Giacomo Scattolon e Alessandro Taddei, il vincitore di tre edizioni della gara.

Giacomo Scattolon-Matteo Nobili, Skoda Fabia R5 #24

Reggio Emilia, 18 novembre 2020

Anche l’ultimo impegno tricolore di rally, il “Tuscan Rewind”, il prossimo sabato in provincia di Siena, per Movisport, vorrà dire una presenza significativa, con quattro equipaggi al via.

Si ripropongono Giacomo Scattolon e Giovanni Bernacchini, con la Skoda Fabia R5 (Erreffe Rally Team), per finire al meglio una stagione che ha riproposto il giovane pilota pavese come tra i migliori piloti privati d’Italia. Vi saranno poi Silvano Patera – Danilo Fappani , anche loro su una Skoda Fabia R5 (PA Racing) e si ripresenterà anche Alessandro Taddei, vincitore di ben tre edizioni della gara toscana, affiancato da Andrea Gaspari sulla Hyundai i20 (Team Hyundai Motorsport), anche loro in cerca di sensazioni vibranti. Il giovane Giovanni Baruffa, in coppia con Simone Brachi, sarà pure lui della partita con una Peugeot 208 R2.

Il week-end passato erano due, invece, gli impegni dove i portacolori Movisport hanno duellato: al 29° Rally Città di Schio, in provincia di Vicenza, Andrea Casarotto – Mauro Savegnago sulla Renault Clio R3C erano alla ricerca di un nuovo risultato d’effetto con una vettura assai cara al driver e l’hanno trovata con una positiva quarta posizione di classe mentre in Toscana, al 7° Rally Day di Rally Pomarance, Mauro Ibatici e Manuel Rinaldi con la Renault Clio RS Gr. N, si sono fermati durante la terza prova speciale per incidente.

 


Nella foto: Scattolon (by Massimo Bettiol)

UFFICIO STAMPA MGT COMUNICAZIONE Alessandro Bugelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright T.V.R. © All rights reserved. | Newsphere by AF themes.