Casella assente al Rally Tuscan Rewind

Il driver  messinese di CST Sport costretto a casa deve rinunciare al rush finale per il titolo 2 Ruote Motrici per rispetto delle norme anti covid.

Gioiosa Marea (ME), 19 novembre 2020 – Alessandro Casella non sarà al via del Rally Tuscan Rewind in programma venerdì 20 e sabato 21 sugli sterrati della provincia di Siena.

Il driver di CST Sport è costretto a rinunciare alla sfida finale per il titolo tricolore 2Ruote Motrici, dove è leader in classifica ex aequo con Campanaro, poiché ancora impossibilitato a lasciare il luogo di residenza dopo essere risultato positivo al covid nelle scorse settimane.

Una rinuncia certamente amara per il pilota di Piraino, che insieme al co-driver Rosario Siragusano è in vetta al Campionato Italiano Rally 2 Ruote Motrici, dopo una esaltante stagione al volante della Peugeot 208 R2 curata da MS Sport Munaretto.

-“Certamente l’impossibilità di giocarmi il titolo sul campo e di completare la proficua stagione d’apprendistato nella massima serie tricolore mi lascia molto deluso, ma occorre rispettare e norme ed il lato assolutamente positivo è quello che a parte qualche linea di febbre non ho avuto problemi di salute – spiega Casella – l’ultima gara in calendario, oltre che importante ai fini della classifica, lo era per noi per proseguire l’apprendistato su terra. CST Sport i partner ed MS Munaretto ci sostengono ed in ogni modo fanno sentire la propria vicinanza, soprattutto parlando già di 2021, quando speriamo di lasciarci tutti alle spalle un periodo molto difficile”-.


L’ufficio Stampa Rif. Rosario Giordano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *