Marco Maiolo e Maria Teresa Paracchini vincono sul filo di lana il Revival Valpantena

Sulla Porsche 911 RSR con 7 penalità di vantaggio su Giacoppo-Randon. Terzi Gennaro-Bovio

Roma. Con un sorpasso nell’ultima prova cronometrata, Marco Maiolo e Maria Teresa Paracchini, su Porsche 911 RSR “Martini Racing” si sono aggiudicati domenica scorsa il 18° Revival Rally Club Valpantena, organizzato dal Rally Club Valpantena. A loro anche la 7^ Divisione.

Secondi al traguardo Andrea Giacoppo e Nicola Randon su Lancia Fulvia HF del Team Bassano, che erano passati al comando nella seconda PCT, comunque primi in 5^ Divisione e nella Coppa Regolarità Sport by Pro Energy Motorsport. Terzi Luigino Gennaro e Stefano Bovio su Opel Kadett GTE, dominatori dell’8^ Divisione. Quarta posizione per l’equipaggio di casa composto da Alessandro Zanchi e Marco Lotti (Volkswagen Golf GTI Scaligera Rallye). Quinti in rimonta dal ventesimo posto Giordano Mozzi e Stefania Biacca su Opel Kadett GTE.

Nelle Divisioni vittorie nella 9^ di Gianluigi Falcone ed Erika Balboni, sulla Toyota Celica “Castrol” della Scuderia Palladio Historic; Bentivogli-Marani (Fiat 124 Abarth Racing Team le Fonti) nella 6^; Ceriani-Ceriani (Lancia Fulvia HF) nella 2^; Cordioli-Carraro (Autobianchi A112 Abarth/New Rally Team) nella 4^.

Primeggia tra le scuderie la Palladio Historic davanti a Club 91 Squadra Corse e Scaligera Rallye.

Tra i partecipanti di prestigio Simone Campedelli, quest’anno impegnato nel Campionato Italiano Rally Terra, su una BMW M3 della Project Team con Gianfranco Rappa, e “Lucky” Battistolli, recente campione italiano Rally Auto Storiche.

 


L’Ufficio Stampa fonte Aci Sport

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *