OGIER firma un NUOVO contratto con la TOYOTA per il WRC 2021

Sébastien Ogier ha messo nero su bianco un nuovo contratto di un anno con Toyota Gazoo Racing che lo manterrà nel FIA World Rally Championship nel 2021.

Il francese Sébastien Ogier, che si candida per il settimo titolo mondiale all’ACI Rally Monza (3-6 dicembre) del mese prossimo, aveva precedentemente annunciato che si sarebbe ritirato dal WRC alla fine del 2020 dopo una sola stagione con il produttore giapponese.

L’impatto del Covid-19, che ha troncato la campagna WRC di quest’anno, ha spinto Ogier a ripensare ai suoi piani e ha confermato venerdì pomeriggio (20 novembre) che rimarrà con la Toyota per un altro anno.

“Abbiamo avuto una breve stagione con solo pochi rally, ma abbastanza per vedere che mi piace molto lavorare con la squadra, mi piace guidare questa macchina” – ha detto Ogier. “Non era il mio piano iniziale, ma penso che quest’anno sia stato molto particolare per tutti su questo pianeta, e il fatto che ho dovuto trascorrere come la maggior parte delle persone molto tempo a casa quest’anno, non ho fatto l’ultima stagione quello che mi aspettavo di fare e concludere la mia carriera con una stagione così strana non è stato grandioso. Questo è stato uno dei motivi per cambiare idea sul mio ritiro. Il piano è di continuare a spingere nel 2021 e si spera di avere una stagione migliore e normale e cercare di conquistare un ultimo titolo “.

Ogier è entrato a far parte della Toyota Gazoo Racing dopo una campagna deludente con Citroën Racing nel 2019.

Ha iniziato con il secondo posto al Rallye Monte-Carlo al suo debutto in Yaris World Rally Car e ha vinto in Messico alla sua terza partenza. Ulteriori podi in Estonia e Italia significano che si dirige verso il finale di stagione a 14 punti dal compagno di squadra Elfyn Evans nella lotta per il titolo piloti.

Ogier è stato anche influente nel tentativo di Toyota di riconquistare il titolo del produttore. La Toyota è a sette punti dalla capolista Hyundai in vista dell’ultimo round.

“Sicuramente c’è il potenziale per vincere rally e campionati, c’è tutto ciò che un pilota di rally cerca. Non vedo l’ora che arrivi la prossima stagione”, ha aggiunto Ogier.

L’annuncio significa che la line-up di Toyota per il 2021 è completa poiché sia ​​Evans che Kalle Rovanperä hanno un ulteriore anno rimanente sui loro contratti. Il giapponese Takamoto Katsuta dovrebbe continuare il suo programma TGR Rally Challenge su un’altra Yaris.


[via]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *