Il gioco WRC 10 celebra i 50 anni di storia del WRC

WRC 10, l’ultima edizione del videogioco ufficiale del FIA World Rally Championship, abbraccia l’imminente 50a stagione del campionato offrendo un viaggio nostalgico nella memoria.

Nacon e KT Racing continueranno a sfruttare il successo di WRC 9, che vede più di 200.000 prove speciali giocate tutti i giorni. Nella nuova versione, WRC 10, sarà presente un omaggio alla 50° stagione con l’introduzione di una modalità retrospettiva, che permette ai giocatori di rivivere 19 eventi che hanno fatto la storia del WRC.

Tra gli eventi storici figurano l’Acropolis Rally e il Rally di Sanremo, che possono essere percorsi nelle vetture che hanno definito il WRC, dall’Alpine Renault A110, fino alle Audis e Lancia dell’era del Gruppo B, le Subaru, Toyota e Mitsubishi degli anni novanta, fino all’attuale generazione di auto di Hyundai, Toyota e Ford.

Un’altra caratteristica chiave è l’aggiunta del Rally di Croazia, Rally Estonia, Rally Ypres e RallyRACC, che compaiono tutti nel calendario WRC 2021.

Questi eventi possono essere disputati da una selezione di 52 delle squadre ufficiali della stagione 2021 (WRC, WRC2, WRC3 e Junior WRC), con (big) driver come Sébastien Ogier, Ott Tänak e Thierry Neuville, nonché stelle del futuro Kalle Rovanperä, Adrien Fourmaux e Oliver Solberg.

KT Racing sta ancora una volta mettendo l’accento sulla fisica, pesantemente criticata in WRC 9, aggiungendo ulteriori miglioramenti che offrono ai giocatori un’esperienza realistica migliore, con un focus specifico sulle forze aerodinamiche, il turbo e la frenata.

Per la prima volta in assoluto, i giocatori possono avere voce in capitolo nel design della loro auto, con la possibilità di creare livree uniche in modalità Carriera, oltre a creare le proprie squadre.

WRC 10 verrà lanciato a settembre 2021 su PlayStation 4, PlayStation 5, Xbox One, Xbox Series X | S e PC. Nintendo Switch seguirà in un secondo momento.

Cosa ne pensate? Commentate sui vari social di TopVideoRally, la vostra opinione è importante per noi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *