HP Sport RRT al Rally del Molise 2021 con cinque agguerriti equipaggi

Ancora qualche giorno e Campobasso farà rombare i motori in occasione della 26.ma edizione del rally del Molise, una classica del calendario rally della Settima Zona.

La gara molisana potrebbe rilasciare con un turno di anticipo il passaporto per la finale nazionale della Coppa Italia in programma a Modena a fine ottobre per più di qualche equipaggio, per l’occasione HP Sport RRT schiera un quintetto di agguerriti equipaggi, determinati nel puntare al gradino più del podio di classe e alla top ten della gara.
La struttura sportiva laziale schiera: Enrico Girardi con Gianluca Esposito alle note, in gara con una Skoda Fabia R5, il pugliese Massimo De Rosa con il fido Antonio Anastasia sul sedile di destra punta a staccare il biglietto per la finale di Modena al volante della Clio 1600-MotulTech già a Campobasso, Daniele Scaccia al debutto con la Fiesta Rally4 e con la figlia Erika nel ruolo di navigatrice, Emiliano Zolli con Ceccarelli Ceccarelli Emiliano su Clio Will. N3 e, Simona Ricciardi con Francesco Cicciarelli alla sua destra con la piccola quanto grintosa Peugeot 106 XSI A5. Il programma della gara molisana propone 8 prove speciali tutte su asfalto, per 61,59 km cronometrati e un totale di 270,11 così suddivisi: “Busso” di 6,11 km da ripetere tre volte, la “Bosco Macera” di 9,50 km (tre volte) e la “Castelpretoso” di 7,38 km da ripetere soltanto due volte. Sabato partenza e arrivo dal parco assistenza di Selvapiana alle 12:50, per fare ritorno allo scoccare della mezzanotte (prima vettura).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *