Podi e soddisfazioni tricolori per i siciliani nel Karting

Da Battipaglia, in occasione dell’ultima prova di Campionato Italiano, arrivano successi che confermano l’esaltante stato della specialità a ruote piccole. Maragliano, David e De Matteo brillano ognuno nelle loro classi.

Roccalumera(ME), 30 agosto. Obbiettivi raggiunti per i driver siciliani all’ultima prova di Campionato Italiano Karting che si è di sputata sulla pista campana del Sele.

La delegazione regionale ha accolto con grande soddisfazione i risultati dei nostri rappresentanti che sono arrivati dalla prestigiosa trasferta oltre stretto. Il Delegato/ Fiduciario Daniele Settimo ha dichiarato: ” il karting continua a regalarci soddisfazioni: è da sottolineare la continuità di risultati che da anni i piloti siciliani raggiungono. Inoltre la valenza è sempre doppia in quanto si può scegliere se proseguire la propria carriera sportiva in questa disciplina oppure, come spesso avviene, passare alle auto. In ogni caso noi, come federazione, siamo pronti a valorizzare i piloti più meritevoli che con sacrifici ed impegno riescono a mettersi in luce”.

A Battibaglia la “spedizione” siciliana ha fruttato due titoli di Vice Campione Italiano, maturati grazie ad ottime prestazioni in gara.

Alex Maragliano ha vinto entrambe le gare di Kz 2, che a causa della vicinanza con la gara mondiale in programma in Svezia è state disertata da molti avversari. Il giovanane pilota agrigentino  si è così confermato al secondo posto nella classifica di campionato riservata agli Under 20, dimostrandosi  competitivo al suo primo anno nella classe regina su Birel assistito dal Team Renda, pur non avendo alle spalle esperienza nelle categorie propedeutiche.

Buono l’esordio a livello tricolore in Kz2 per il siracusano Michael Paparo, in gara con il Team Serafini su telaio IKP. In attesa dei  valutare i programmi per la prossima stagione, la sua partecipazione è da considerare un passo di crescita.

Ha sfiorato il colpaccio in Kzn Junior Gandolfo David, il quale, non avendo preso parte alla prima delle tre prove tricolore, non ha potuto fare scarti e pur vincendo gara 1 a Sarno e gara 2 a Battipaglia non ha potuto raggiungere il titolo. Il palermitano che gestisce il suo telaio Intrepid con un suo Team, ha concluso comunque con un buon secondo posto nella classifica di campionato.

Solo un punto ha invece relegato al terzo posto in campionato il messinese Sebastiano De Matteo. L’esperto pilota Birel del Team Di leo, si è confermato ai vertici anche in questa stagione, che ha chiuso ieri con due secondi posti in gara.

La prova di Battipaglia è valsa tantissima esperienza per i “pilotini” siciliani della categoria 60 Mni GR.3, fra i quali in questa stagione si sono messi il luce particolarmente il ragusano Ludovico Busso del Team Serafini e il nisseno Cristian Blandino del team CM Motorsport.

www.acisportdelegazionesicilia.it è il sito web ufficiale della Delegazione.

Cosa ne pensate? Commentate sui vari social di TopVideoRally, la vostra opinione è importante per noi!

Facebook: https://bit.ly/tvrallyfb

YouTube: https://bit.ly/tvrallyt

Instagram: https://bit.ly/tvrallyig

Twitter: https://bit.ly/tvrallytw

Telegram: http://bit.ly/tvrallytg

TikTok: http://bit.ly/tvrtiktok

Gruppo WhatsApp: https://bit.ly/tvrgroup

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *