MM Motorsport vince Reggello 2021

Il team lucchese archivia l’appuntamento valido per la Coppa Rally di Zona conquistando la vittoria assoluta con il driver pisano e la “top ten” con Vittorio Ceccato. Conferme anche dal Rally 1000 Miglia, con Francesco Marcucci all’arrivo della tappa “griffata” GR Yaris Rally Cup.

Porcari (LU), 6 settembre 2021

É con il brindisi più atteso, quello relativo alla vittoria assoluta, che MM Motorsport ha mandato in archivio il Rally di Reggello, appuntamento valido per la Coppa Rally di Zona che ha interessato – nel fine settimana – le prove speciali “disegnate” nel Valdarno Fiorentino. Il team di Porcari ha condiviso con Carlo Alberto Senigagliesi il primo gradino del podio, nell’occasione che lo ha visto interrompere un periodo di inattività durato un anno ed alla prima esperienza sulla Skoda Fabia R5 Evo messa a disposizione e curata in campo gara dalla squadra lucchese. Un vero e proprio monologo, quello di Carlo Alberto Senigagliesi ed il copilota Marco Lupi, avviato nella prova speciale inaugurale e consolidato nel prosieguo di gara con un riscontro che ha lui garantito la quinta affermazione sulle strade fiorentine.

Nella “top ten”, in ottava posizione assoluta, ha concluso Vittorio Ceccato. Il pilota veneto, affiancato sul sedile destro da Rudy Tessaro, si è espresso con contenuti di livello destando ottime impressioni nel contesto che lo ha visto tornare al volante della Skoda Fabia R5, vettura utilizzata dallo stesso in apertura di stagione sportiva, al Rally del Carnevale. Un’uscita di strada della sua Skoda Fabia R5, occorsa nella seconda prova speciale, ha invece compromesso il prosieguo di gara di Pierluigi Della Maggiora, alla prima collaborazione in abitacolo con Sauro Farnocchia. Una variabile, quella costata il ritiro dal confronto, che ha vanificato le prerogative di alta classifica espresse dopo la prova inaugurale, archiviata in seconda posizione assoluta provvisoria.

Soddisfazioni sono arrivate anche dai chilometri del Rally 1000 Miglia, appuntamento valido per il Campionato Italiano Rally Sparco e seconda manche della GR Yaris Rally Cup. Una cornice, quella espressa dalla provincia di Brescia, che ha garantito ad MM Motorsport e Francesco Marcucci la settima piazza nel confronto dedicato alla nuova vettura Toyota. Un percorso – quello intrapreso dal giovane driver lucchese e dal copilota Federico Baldacci – strutturato a scopo didattico sui chilometri più blasonati del rallismo nazionale ed ulteriormente valorizzato da riscontri che hanno confermato evidenti progressi in termini di feeling con l’esemplare a trazione integrale.

“Un fine settimana decisamente soddisfacente – il commento di Manuela Martinelli, team manager di MM Motorsport – avviato all’insegna del raggiungimento dell’obiettivo prefissato da Francesco Marcucci al Rally 1000 Miglia, fare ulteriore esperienza sulla vettura dopo il Rally di RomaCapitale e concluso con i festeggiamenti sul podio assoluto del Rally di Reggello, con la vittoria di Carlo Alberto Senigagliesi. Un risultato globale, quello espresso dai nostri portacolori in gara, che gratifica il lavoro di tutto il team”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *