Turrini al DEBUTTO stagionale al Rally di Salsomaggiore 2022

Una “prima” stagionale d’effetto, per il pilota modenese, che torna al volante della sua Citroen Saxo dopo ben 10 mesi di pausa. Al suo fianco il fido Marco Aldini.

03 agosto

Un fine settimana “caldo”, quello che sta arrivando per Stefano Turrini.

In coincidenza con l’avvio delle ferie, il pilota modenese di Sassuolo torna alle gare dopo ben 10 mesi di assenza e lo farà alla 5^ edizione del Rally di Salsomaggiore Terme, in provincia di Parma, valido per la Coppa Rally di 5^ zona, in un week-end che si annuncia particolarmente “infuocato”, sia per le condizioni meteo che per gli avversari annunciati.

Torna al volante della consueta Citroen Saxo VTS gr. A, la compagna di tante avventure, affiancato ovviamente dal fido Marco Aldini, andando così a ricomporre il “Turrini Team” che lo scorso anno si aggiudicò la categoria A6 nel Campionato di 6^ zona in Toscana, una delle regioni più ostiche per quanto riguarda l’elevato livello qualitativo di piloti che offre.

Turrini, portacolori della scuderia Modena Racing Team, oltre che al debutto stagionale sarà anche al debutto in questa gara, che annuncia un plateau di adesioni di spessore in tutte le categorie, per cui ci sarà intanto da riprendere in mano ed a mente tutti gli equilibri necessari per guidare una macchina da corsa e sicuramente da prendere feeling con le strade della provincia parmense.

Un appuntamento dunque stimolante, Turrini non vede l’ora di gettarsi nella mischia:

“Lo scorso anno facemmo una stagione di grandi soddisfazioni, quest’anno purtroppo ho dovuto ridurre l’attività sia perché sono diventato papà di due gemelle a dicembre, sia perché ho impregni pressanti di lavoro. Oltre a questa gara conto di essere al via a Modena in ottobre, dove ho un “conto in sospeso” dall’anno scorso, e magari al “Ciocchetto” in dicembre. A Salsomaggiore sarà dura, riprendere a correre, ma ci voglio provare, insieme al mio copilota!”.

Al sabato, a Salsomaggiore Terme, il prologo con lo Shakedown al mattino e nel pomeriggio la prova speciale cittadina “Show Salsomaggiore” di km. 2,400. Una vera e propria Prova Spettacolo in linea con un giro ad anello brevissimo. La domenica ad aprire le danze sarà l’inedita  prova “Terme di Tabiano” di km. 4,600 insieme alle classiche “Pellegrino Parmense” di Km 7,100 e “Varano De’ Melegari” di Km. 7,500 da ripetere 3 volte per un totale di 60 km. di distanza competitiva. Partenza alle 15,15 di sabato 6 agosto e arrivo finale alla domenica, ore 17,35, dopo dieci prove speciali in totale.

 

Cosa ne pensate? Commentate sui vari social di TopVideoRally, la vostra opinione è importante per noi!

Facebook | YouTube | Instagram | Twitter | TikTok | Twitch

Vuoi entrare nel nostro GRUPPO di APPASSIONATI di Motorsport e confrontarti con altri UTENTIClicca QUI, e non te ne pentirai!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.