Riolo e Marin sul terzo gradino del 19° Rally del Tirreno

Esaltante gara per L’equipaggio CST/Targa Racing Club. La professionalità del navigatore di Termini Imerese esalta la guida del giovane pilota cerdese, che nella notte messinese agguanta il suo miglior piazzamento in carriera al volante della Peugeot 208

 

Cerda(PA), 8 agostoErnesto Riolo e Maurizio Marin salgono sul terzo gradino del podio al 19° Rally del Tirreno, terza prova della Coppa Rally 8^ Zona e del Campionato Siciliano.

Ci si attendeva una prova di maturità del giovane figlio d’arte cerdese, coadiuvato dall’esperto navigatore, già vincitore della gara messinese nel 2008 a fianco di papà Totò, ed è arrivato il prorompente successo di gruppo RC4N che vale un roboante terzo posto assoluto. Prestazione tutta in crescita quella dell’equipaggio portacolori del Targa Racing Club/Cst Sport che ha fatto segnare nelle nove prove speciali cinque volte il terzo crono e il quarto nelle altre, migliorando passaggio dopo passaggio.

Al traguardo Ernesto Riolo ha dichiarato: -“La soddisfazione è grandissima puntavamo sicuramente ad un piazzamento in alto nella classe, ma arrivare sul podio è davvero un sogno che si avvera. Ovviamente divido il merito con Maurizio che, oltre a rappresentare una garanzia, ad un certo punto mi spingeva ad andare ancora più forte, convinto delle nostre possibilità. E’ stato impegnativo trovare un setup valido per tutte e tre le prove,  in tal senso sono stati efficaci i consigli e la grande esperienza di mio padre”-.

-“Anche per me questo podio ha un gusto particolare – ha dichiarato Maurizio Marin – nel vedere crescere al mio fianco Ernesto, il quale ha raggiunto un ottimo feeling con la vettura. Si tratta adesso di perfezionare il talento di questo giovane e sempre più promettente pilota”-.

 

Cosa ne pensate? Commentate sui vari social di TopVideoRally, la vostra opinione è importante per noi!

Facebook | YouTube | Instagram | Twitter | TikTok | Twitch

Vuoi entrare nel nostro GRUPPO di APPASSIONATI di Motorsport e confrontarti con altri UTENTIClicca QUI, e non te ne pentirai!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.