Lo Slalom di Salice 2022 in ascesa [Departing]

La 5^ edizione della gara organizzata da Top Competition con 88 iscritti riporta oltre i livelli pre pandemici, segno di univoco consenso dei protagonisti pronti alla caccia di punti per la Coppa Aci Sport e per il Campionato Siciliano promosso dalla Delegazione Regionale

Torregrotta(ME), 26 agosto. Il 5° Slalom di Salice parte con i migliori auspici, con un bel numero di iscritti che gratifica il lavoro organizzativo fatto dalla Top Competition unitamente alla città metropolitana di Messina, al Comune e a tutta l’Amministrazione che insieme alla Delegazione Regionale Aci Sport si sono prodigati fattivamente per la migliore riuscita dell’evento. Anche in questa occasione la piena sinergia fra le parti ha prodotto ottimi risultati, indice di un rapporto  solido che si intensifica nel tempo. La competizione potrà contare inoltre sulla collaborazione sostanziale  da parte delle associazioni ufficiali di gara Zancle e Peloro 93 e degli appassionati locali.

La manifestazione entrerà nel vivo domani alle ore 15.00 con le operazioni preliminari di accredito e le verifiche tecnico/sportive presso la zona antistante la Canonica S.Stefano Juniore dove è ubicata la Direzione Gara.

Fra  gli 88 piloti che hanno aderito alla gara messinese spiccano i protagonisti delle categorie sport E2SC e monoposto E2SS che aspirano al successo assoluto. Sulle potenti Radical Sr4 1600 si schierano il torrese Giovanni Greco e l’esperto presidente della Trapani Corse Nicolò Incammisa, già terzo lo scorso anno. Al via con la stessa vettura, ma di 1400 c.c. anche Santi Leo, mentre Salvatore Bellini disporrà della versione Prosport dell’ apprezzata barchetta inglese e Sergio Bertolami di una Suzuki Hayabusa. Agguerriti anche gli sfidanti con le Formule fra cui il secondo e il terzo del campionato siciliano, Salvatore Arresta e Salvatore Catanzaro alla guida delle identiche Gloria B5 Evo 1150. Con alte due vetture a ruote scoperte, ma di 1400 cc puntano ai vertici della classifica anche Claudio Bologna su Suzuki Hayabusa e il saccense Antonino Di Matteo su Gloria C.8

Con l’unica vettura Prototipo Slalom di classe P1 sarà al via Katia Di Dio che proverà a sfidare la beniamina locale Angelica Giamboi prima fra le dame nel Campionato Siciliano alla guida della sua Fiat X1/9 di classe S5.

Fra gli altri con le vetture Slalom, papà Alfredo Giamboi anche lui su Fiat X 1/9 di classe S6, Davide Giorgianni su Peugeot 106(S.5), Salvatore Messina con La Peugeot 205(S.4), Francesco Pirri su Fiat 127 (S.3) e  Benito Nicola Costa su Autobianchi A 112 (S.2), tutti leader di categoria in Campionato.

In E1 Italia in evidenza Domenico Cangemi con la sua scattante Fiat 127 di classe 1400 e Salvatore Sinagra con la Peugeot 106 1600, oltre che il Presidente della Street Racer Mike Cannizzaro per l’occasione al volante di una Renault R5 GT Turbo 1600.

In gruppo A sfida al vertice della classe 1600 fra Antonello Costa e Alessandro Andolina entrambi sulle Peugeot 106 Rally, mentre in 1400 si candida per il successo il novarese Alessio Truscello.

Affollatissimo il gruppo N dove saranno protagonisti fra gli altri nella 2000 Mario Radici  e Jessica Miuccio, la terza delle dame, entrambi su Renault Clio, il primo con la Williams, la” lady” con  la versione RS. In 1600 il pluri campione italiano Ignazio Bonavires e la giovane promessa, leader in campionato fra gli under 23 Mattia Tirintino entrambi sulle Peugeot 106, come Antonino Bellitti capofila a sua volta della classe 1400.

Per quanto riguarda le classi Racing Start, nella Plus 2000 punta dritto al successo Lorenzo Bonavires con la Renault Clio Rs 2000 e fra le RS fra i più accreditati Calogero Bellavia con la Peugeot 106 Rally e Stefano Saya in 1400 con Renault Clio.

Ad aprire le partenze sarà domenica alle ore 9.00 l’assessore alla Protezione Civile di Messina Massimiliano Minutoli su una Peugeot 205 Rally, vettura “storica” di classe HST2 1300, seguito da tutti gli altri protagonisti delle tre manche al meglio delle quali saranno stilate le classifiche.

 
 

Cosa ne pensate? Commentate sui vari social di TopVideoRally, la vostra opinione è importante per noi! Clicca QUI per scoprire dove trovarci sui Social Network!

Vuoi entrare nel nostro GRUPPO di APPASSIONATI di Motorsport e confrontarti con altri UTENTIClicca QUI, e non te ne pentirai!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.