Andrea Crugnola ha vinto lo “Special Rally Circuit Vedovati” [Results]

La passerella al circuito di Monza ha coinciso in una nuova affermazione dei colori reggiani ad opera del neo-Campione d’Italia di rally e il gentleman Guido Zanazio ha completato un fine settimana da incorniciare con il terzo posto assoluto.

Credit: M.Leonelli

Reggio Emilia, 14 novembre 2022 – Non si arresta la striscia di vittorie di Movisport, sempre più lanciata, ogni settimana, nel conoscere nuove vittorie per mano dei suoi validi portacolori. L’ultimo alloro arrivato, nel week-end appena passato, è stata la vittoria di Andrea Crugnola alla sesta edizione dello Special Rally Circuit della Vedovati Corse, all’interno dell’autodromo di Monza.

Affiancato dalla compagna Marina Carmellino, a bordo della Citroen C3 Rally2 della FPF Sport, il pilota varesino ha vinto una gara vissuta da protagonista fin dai primi metri: con tre speciali vinte su quattro il loro distacco sui secondi classificati è stato di 21″3 sui bresciani Tosini-Peroglio. Una vittoria dunque vibrante – l’ennesima- per Crugnola, fresco di secondo titolo tricolore, la quinta vittoria consecutiva dopo 1000 Miglia, Friuli, 2Valli e Fiorio Cup.

Movisport ha fatto suoi due terzi del podio a Monza: ha infatti poi piazzato un altro suo portacolori al terzo posto: Guido Zanazio, con la formidabile Ford Fiesta Wrc “Plus” della GMA Racing condotta a metà tra e Cesare Brusa. I due sono riusciti a primeggiare nella PS3 e ad una prova dalla conclusione erano a pochi secondi dalla vetta: l’ossolano ed il bergamasco sono stati bravi nel mettersi in gioco e nel provare a cercare il limite di una vettura sensazionale: il secondo posto è sfuggito loro per soli due decimi. Peccato per l’uscita di scena di Marco Bonanomi ed Andrea Rossetto, gli altri portacolori Movisport, al via con una VW Polo R5 HK Racing. Durante la Ps3 hanno finito la loro gara su un fianco quando erano secondi assoluti, con sicure premesse che il finale di gara avrebbe potuto essere decisamente diverso.

SODDISFAZIONI DA TOP TEN ALLA SFIDA TRICOLORE SU TERRA AL “MARCHE”: MOVISPORT PRIMA SCUDERIA

Sono tornate le gare sterrate, nel fine settimana appena passato, con il 15. Rally delle Marche a Cingoli, nel maceratese, penultima prova del Campionato Italiano rally Terra (CIRT).

Ed anche in questo caso sono tornate pure le grandi performance degli alfieri Movisport, con i quali da una parte ha movimentato la situazione in vista del rush finale di Montalcino a inizio dicembre e dall’altra ha conquistato l’ennesimo alloro per le scuderie. Una grande prestazione collettiva, arrivata piazzando tre equipaggi nella top ten assoluta, uno dei quali addirittura al quinto posto assoluto. Skoda Fabia R5 per il versiliese Emanuele Dati, in coppia con Giacomo Ciucci, in cerca di un riscatto da un “San Marino”, in luglio deludente, condizionato dal ritiro per problemi alla trasmissione. Un riscatto arrivato con appunto la quinta piazza firmata di slancio in una gara tirata ed anche resa difficicile dalla pioggia nel finale dell’impegno, che bha dunque proiettato di nuovo in alto in classifica il driver.

Tornato in modo vibrante anche il veronese Luca Hoelbling, in coppia con Righetti su una Skoda Fabia R5. Un ritorno in grande stile pur mancando dalle strade bianche dallo scorso marzo, accarezzando la bandiera a scacchi in settima posizione, in linea con la sua caratteristica di pilota versatile.

Alessandro Taddei, affiancato da Andrea Gaspari, Skoda Fabia R5, è torna in gara dopo due anni, firmando una esaltante nona piazza assoluta, pregevole, considerando la poca attività del pilota trentino. Infine, sorriso anche sulla bocca di Piergiorgio Bedini, in coppia con Andrea Albertini. Il modenese salito di nuovo sulla Ford Fiesta N5 usata in primavera al Master Show di Vallefoglia, ha chiuso al 23. posto assoluto, primo di classe in una prestazione dove ha guardato molto a trovare il miglior dialogo con la vettura della quale si è dichiarato entusiasta.

 

Cosa ne pensate? Commentate sui vari social di TopVideoRally, la vostra opinione è importante per noi! Clicca QUI per scoprire dove trovarci sui Social Network!

Vuoi entrare nel nostro GRUPPO di APPASSIONATI di Motorsport e confrontarti con altri UTENTIClicca QUI, e non te ne pentirai!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.