Ivan Ferrarotti “fatica” nella Targa Florio 2024

Probabilmente perchè quella di quest’anno è stata una Targa dal livello altissimo. 

Il pilota emiliano ha spinto forte sulle strade della Cursa ma non è riuscito a chiudere dove avrebbe voluto. “Una gara più difficile delle aspettative, ma raccogliamo quanto di positivo e ci prepariamo per la prossima”.
Ferrarotti-Fenoli in azione alla Targa Florio (foto Magnano).
Castelnovo ne’ Monti, 12 maggio 2024 – Ivan Ferrarotti lascia la Sicilia con un risultato meno positivo delle aspettative dopo la 108^ Targa Florio, terzo appuntamento del Campionato Italiano Assoluto Rally Sparco e del Campionato Italiano Rally Promozione.

Il pilota di Castelnovo ne’ Monti, navigato in questa occasione da Manuel Fenoli, era arrivato in Sicilia carico di determinazione consapevole di poter concretizzare una gara positiva come avvenuto nel 2023. Fin da subito il weekend è parso più impegnativo rispetto alle attese, con la pioggia che ha caratterizzato la prima parte della settimana e quindi i test pre gara e le ricognizioni.

Una volta che la sfida ha preso il via, Ferrarotti ha cercato di trarre il meglio dalla Skoda Fabia Rally2 Evo di P.A. Racing gommata Pirelli, ma il livello della competizione si è dimostrato davvero molto alto. Nonostante la sensazione di essere veloce, Ferrarotti non è riuscito ad ottenere i riscontri cronometrici prefissati e ha faticato durante tutta la competizione, chiudendo all’ottavo posto di Campionato Italiano Rally Promozione ed al quindicesimo assoluto.

“Non posso dirmi contento della mia prestazione. Sicuramente abbiamo concluso la gara e questo è stato un aspetto positivo, non abbiamo fatto danni e abbiamo comunque cercato di migliorarci prova dopo prova anche lavorando insieme al team per tradurre le mie sensazioni alla guida in un set-up che si adattasse di più al mio stile. In alcuni tratti mi sentivo di spingere forte, ma i tempi non sono usciti, quindi onore a chi è andato più forte di noi. Abbiamo fatto il massimo come sempre, cercheremo di trarre tutto il positivo di questa trasferta per prepararci al meglio in vista della gara di Verona” le parole di Ferrarotti al traguardo.

Il prossimo appuntamento del campionato è in programma il 27-29 giugno per il 42° Rally Due Valli, sulle colline dell’est veronese.

 

Cosa ne pensate? Commentate sui vari social di TopVideoRally, la vostra opinione è importante per noi! Clicca QUI per scoprire dove trovarci sui Social Network!

Vuoi entrare nel nostro GRUPPO di APPASSIONATI di Motorsport e confrontarti con altri UTENTIClicca QUI, e non te ne pentirai!

Autore del post:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *