La Volkswagen Polo R5 sarà equipaggiata Pirelli

Dal 2020, la Volkswagen Polo GTI R5 sarà consegnata esclusivamente con pneumatici da competizione Pirelli. L’auto a quattro ruote motrici da 200 kW (272 cv) per i clienti sportivi da Rally è stata consegnata ai team con pneumatici per asfalto 235/40-R18 dall’inizio dell’anno. In futuro, i test saranno eseguiti esclusivamente con pneumatici Pirelli. Come tale, Pirelli è ora fornitore ufficiale e partner di Volkswagen nel Motorsport. I team dei clienti hanno già celebrato quattro titoli, 75 vittorie complessive e di classe e ben 150 risultati sul podio, con la 50° Volkswagen Polo GTI R5 che era stata consegnata alla fine dello scorso anno. 

Per la Polo GTI R5, Pirelli fornisce le P Zero RA per asfalto – in mescole dure, medie, morbide e supersoft – Pirelli Scorpion K per Rally sterrati e Sottozero Ice e Sottozero Snow per Rally invernali.

“Siamo lieti di dare il benvenuto a Pirelli come fornitore ufficiale del progetto di sensibilizzazione dei clienti Volkswagen”, ha dichiarato il direttore di Volkswagen Motorsport Sven Smeets. “Pirelli è sinonimo di grande successo nel rally ed è molto diffusa nelle serie internazionali e nazionali dove si corre con le normative R5. In questo modo, i nostri clienti ricevono la migliore tecnologia per pneumatici di successo con la consegna della loro Polo GTI R5″.

“La tecnologia contenuta nei nostri pneumatici da rally nasce da una lunga esperienza ai vertici del Motorsport”, ha affermato Terenzio Testoni, responsabile delle attività di rally di Pirelli. “La nostra ultima collaborazione con Volkswagen sulla Polo GTI R5 evidenzia la stretta collaborazione di cui Pirelli gode con i principali costruttori di automobili del mondo per sviluppare la migliore interazione possibile tra auto e pneumatici, offrendo le massime prestazioni in competizione”.

Considerato da sempre il Motorsport come il massimo laboratorio di ricerca e sviluppo per auto stradali, Pirelli è entrata per la prima volta nei rally negli anni ’70, schierandosi nella prima stagione del Campionato mondiale di rally nel 1973. Il marchio milanese ha vinto nei campionati nazionali e internazionali con le P7 e successivamente le P Zero, inclusi 25 titoli mondiali e 181 vittorie nel Campionato mondiale Rally. Ha vinto il campionato mondiale rally nel 2001 con Richard Burns / Robert Reid (GB / GB, Subaru), 2003 con Petter Solberg / Phil Mills (N / GB, Subaru) e 2008 con Sébastien Loeb / Daniel Elena (F / MC, Citroën). Più di recente, Pirelli, Volkswagen e la Polo GTI R5 hanno vinto titoli in Estonia e Lettonia con Oliver Solberg / Aaron Johnston (S / IRL).

I progetti congiunti tra Pirelli e Volkswagen risalgono al 1976, quando il produttore di pneumatici italiano era fornitore esclusivo della prima coppa monomarca Volkswagen: la Volkswagen Junior Cup, in cui la Scirocco era l’auto standard utilizzata. Nel Rally, Pirelli e Volkswagen sono stati campioni del Gruppo A nel 1986.

A partire dalla prossima stagione, Pirelli fornirà anche la massima categoria del FIA World Rally Championship (WRC) come fornitore esclusivo di pneumatici.


L’Ufficio Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *