Parte il Trofeo Pirelli – Accademia per la base dei rallysti italiani

La ripresa dell’attività rallystica in Italia – fissata per il primo weekend di luglio con il Rally del Casentino, valevole per la serie IRC Pirellli – segnerà anche la partenza dell’annunciato nuovo Trofeo Pirelli – Accademia che sarà legato alle nove Coppa Rally di Zona ed alla Finale Nazionale ACI Sport Rally Cup Italia.

Grazie all’impegno di ACI Sport, la federazione automobilistica italiana, nella riorganizzazione dei calendari e nella stesura di protocolli di specialità in grado di garantire il doveroso e indispensabile rispetto delle norme anti-contagio, si torna a parlare di rally con la prospettiva di offrire ai praticanti sei mesi di competizioni di buon livello e di rispettare il triplice lo scopo del nuovo Trofeo Pirelli – Accademia:

▪Favorire l’attività dei piloti privati attraverso un montepremi che Pirelli ha sostanzialmente confermato e in parte integrato, e che va ad aggiungersi a quello – inalterato – messo in palio da Aci Sport per le serie di Zona e che avrà nella finale di Como il suo coronamento.

▪ Supportare tecnicamente gli utilizzatori dei pneumatici Pirelli attraverso la presenza di personale tecnico Pirelli in occasione di selezionate gare di zona per far conoscere meglio le potenzialità e come utilizzare al meglio i pneumatici PZero, Cinturato e Scorpion.

▪ Promuovere i migliori piloti attraverso il montepremi legato alla Finale Nazionale ACI Sport Rally Cup Italia, che già prevedeva anche premi destinati a Under 25 e “femminile” e ora via aggiunge quelli perle vetture di classe R2B.

Iscrizione gratuita, punti Aci Sport. Per semplicità e facilità, il Trofeo Pirelli – Accademia ha iscrizione gratuita e il solo obbligo di utilizzare pneumatici Pirelli. Lo stesso calendario e sistema di punteggio corrisponde con quello previsto da ACI Sport. Pertanto il punteggio finale di ogni Zona per ciascun iscritto si ricaverà semplicemente considerando quello indicato da ACI Sport, escludendo dalla graduatoria finale di zona i piloti non iscritti e/o che non hanno rispettato i regolamenti.

Premi per ogni Zona. Il Trofeo Pirelli- Accademia prevede premi per i primi cinque classificati di ogni Zona, differenziati in base al numero di gare di ciascuna di esse. La classifica di Zona considerata sarà quella unica stralcio dei soli iscritti e terrà in considerazione per ogni pilota il punteggio conquistato nella sua classe.

Premi Pirelli cumulabili con altri. Sempre per favorire i piloti, la formula del Trofeo Pirelli – Accademia è stata studiata perché sia loro possibile competere contemporaneamente anche alla conquista di altri premi cumulabili con i suoi specifici legati ad altre serie che prevedono la possibilità o l’obbligo di utilizzare pneumatici Pirelli, ad iniziare da quelli messi in palio da ACI Sport e quelli del Peugeot Competition.

 


Ufficio Stampa Pirelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *