La stagione agonistica 2021 della Porto Cervo Racing riparte dalla Toscana.

Nel weekend, la Scuderia sarà presente al 37° Rally del Carnevale con l’equipaggio formato da Paolo Moricci e Paolo Garavaldi su Skoda Fabia R5.

foto Bettiol

Sarà il pilota Paolo Moricci navigato da Paolo Garavaldi ad accendere i motori della stagione agonistica 2021 della Porto Cervo Racing.

L’equipaggio, su Skoda Fabia R5, correrà il 37° Rally del Carnevale, in programma in Toscana, domenica 14 febbraio.

“E’ la prima gara dell’anno”, commenta il pilota Paolo Moricci, “come sempre, partiremo con l’obiettivo di fare bene, in vista dell’intensa stagione agonistica che ci attende”.

I portacolori della Porto Cervo Racing, dopo la positiva prestazione all’ACI Rally Monza, valido come ultima prova del Campionato del Mondo Rally, sugli asfalti della Versilia utilizzeranno sempre la performante vettura della Casa boema della Pavel Group.

Come sottolineato nel comunicato stampa degli organizzatori dell’Automobile Club Lucca (in collaborazione con Laserprom 015 e Lucca Corse) in ottemperanza alle disposizioni vigenti in materia di contenimento della diffusione del virus Covid-19, il Rally del Carnevale verrà effettuato rigorosamente “a porte chiuse”, con il quartier generale – la Cittadella del Carnevale di Viareggio, sede di partenza, arrivo e parco assistenza – esclusivamente accessibile agli “addetti ai lavori”.

La partenza della gara è in programma domenica 14 febbraio alle 7.45 con gli equipaggi che si confronteranno sui chilometri di “Stiava”, “Orbicciano” e “Pedona”, prove speciali che verranno ripetute per tre volte.

Intanto, nel rinnovato sito internet www.portocervoracing.it – che integra la comunicazione offerta attraverso le pagine Social (Facebook, Instagram, Twitter e Youtube) – continua il costante aggiornamento di tutte le notizie relative alle attività della Scuderia, della sezione dedicata ai suoi portacolori con i profili dei piloti e co-piloti, ed inoltre, della promozione sportiva e turistica del Rally Terra Sarda, organizzato dalla Porto Cervo Racing, con un vero e proprio “sito nel sito”. La nona edizione del “Terra Sarda”, valido come ultima prova della Coppa Rally di Zona e per il Sardegna Rally Cup, è in programma il 2 e 3 ottobre 2021.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *