Meno 20 giorni al 36° Rally Bellunese 2021

Il 36° Rally Bellunese è ormai alle porte.

Esattamente fra 20 giorni, il 22 e 23 maggio prossimi, la manifestazione d’apertura della Coppa Rally 4^ Zona 2021 entrerà nel vivo animando di colori, luci e rombi i paesaggi della Val Belluna e della Pedemontana bellunese che saranno teatro delle avvincenti sfide fra gli equipaggi protagonisti della corsa organizzata da Asd Tre Cime Promotor.

Più si avvicina il momento dell’atteso “semaforo verde”, più sale il fermento fra gli addetti ai lavori che vedono nel 36° Rally Bellunese una sorta di corsa-simbolo della ripartenza per l’intero movimento rallistico di base dopo le pesanti difficoltà conseguenti al maltempo di VAIA 2018 e alla pandemia da Covid-19. Da una parte il gruppo organizzatore, guidato da Achille “Brik” Selvestrel e composto da sportivi appassionati e competenti, è più che mai impegnato a definire nei mini particolari una competizione di spessore e richiamo che tenga fede alla grande tradizione, quasi cinquantennale, del Rally Bellunese. Dall’altra il laborioso universo formato da piloti, navigatori, noleggiatori, meccanici e scuderie, tutti più che mai smaniosi di ritornare sul campo di gara per praticare, in assoluta sicurezza, lo sport che amano. Non è ancora il momento di sbilanciarsi sui nomi dei possibili protagonisti, ma è certo che anche in questa trentaseiesima edizione non mancheranno equipaggi e vetture che hanno scritto belle pagine di storia dei rally. A breve, tra l’altro, dovrebbe venire ufficializzata la presenza in gara anche di almeno un paio di concorrenti stranieri. Una significativa novità che regalerà al Rally Bellunese un tocco di internazionalità in più, che dà ulteriore riscontro positivo all’enorme impegno profuso da Asd Tre Cime Promotor.

Oltre che per la Coppa Rally di zona, il 36° Rally Bellunese avrà validità per la serie R Italian Trophy, istituita dalla Sport Team Equipment Srl e destinata alle vetture delle classi R5, RGT, R4, R4Kit, R3C – R3D – R3T – R2B – R2C; per il Trofeo Michelin Zone Rally Cup; per il Trofeo Rally Automobile Club Vicenza 2021, promosso dalla Scuderia Palladio Historic e destinato ai licenziati ACI Sport soci dell’ACI di Vicenza, provincia di grandi tradizioni motoristiche e di altrettanto grandi rallisti. Accanto ad un crescente numero di sponsor che hanno creduto nel valore promozionale dell’evento sportivo, è stato definito il consistente novero di enti patrocinatori della corsa: Automobile club di Belluno e Vicenza, Sezione di Belluno del CONI, Regione Veneto, Provincia di Belluno, Comuni di Belluno, Santa Giustina, Limana, Sedico, Cesiomaggiore e Borgo Valbelluna; e non vanno dimenticate le collaborazioni prestate da Dolomiti Racing Motorsport, Turismo Regione del Veneto, Consorzio Turistico Dolomiti Prealpi.

Definito, con l’approvazione di ACI Sport del Regolamento Particolare di Gara, anche il programma ufficiale del rally. La distribuzione dei road book si terrà, al Centro parrocchiale di Lentiai di Borgo Valbelluna, venerdì 21 maggio dalle 7.00 alle 12.30 e dalle18.00 alle 21.00. Le ricognizioni sul tracciato di gara saranno possibili venerdì 21 maggio, dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 14.00 alle 18.00. La prima riunione del Collegio dei Commissari Sportivi è programmata alle 20.00 di venerdì 21 maggio in Direzione gara. Il Centro accrediti e triage, con misurazione temperature, ritiro autocertificazioni e consegna materiale gara, funzionerà al Centro parrocchiale di Lentiai dalle 18.00 alle 21.00 di venerdì 21 maggio e dalle 7.30 alle 16.30 di sabato 22 maggio in zona industriale di Lentiai con accesso ad orari regolamentati.

Lo shakedown è previsto sabato 22 maggio, dalle 14.30 alle 18.30, mentre il briefing cartaceo del Direttore di gara sarà distribuito dall’Addetto ai concorrenti, al Centro parrocchiale, nella giornata di sabato 22 maggio. La pubblicazione dell’elenco ammessi alla partenza, sull’Albo ufficiale di gara online, avverrà alle 20.00 di sabato 22 maggio. La gara scatterà alle 8.30 di domenica 23 maggio dalla zona industriale di Lentiai; gli arrivi sono previsti a partire dalle 17.00. La zona industriale di Lentiai ospiterà anche i tre riordini e il parco chiuso. La pubblicazione delle classifiche sull’Albo di gara online è fissata alle 19.30 di domenica 23 maggio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright T.V.R. © All rights reserved. | Newsphere by AF themes.