Ribalta sportiva per Aci Salerno

I piloti con licenza presso l’Automobile Club Salerno hanno brillato in Pista e Rally durante il fine settimana appena trascorso.

Di Mare su Hyundai ha firmato il successo nel TCR Italy DSG, primati di classe per GiordanoGallinaMargarella e Sessa a Battipaglia. Bella prova di sportività di D’Alto al Rally di Casarano.

Il week-end appena concluso ha visto i piloti con tessera ACI e licenza sportiva presso l’ACI Salerno brillare sia in pista che nei rally, nelle varie discipline dove i driver dell’Ente di Via Vicinanza si dimostrano essere sempre grandi protagonisti.

Il primo grande risultato “targato” Salerno è quello di Sabatino Di Mare; il driver di Sala Consilina, con la Cupra elaborata da DMP ottiene, a Monza, il successo nella gara del TCR Italy DSG accumulando preziosi secondi e conquistando in maniera eccellente la leadership.

Sempre nel week end monzese Danny Molinaro ha debuttato nel BMW M2 Cs Racing Cup Italia, la serie monomarca delle vetture tedesche spinte da motore da quasi 3000 cc e capaci di erogare fino a 400 Cv. Una gara d’apprendistato per il campione Italiano Sport prototipi in carica, che ha mostrato grande maturità e duttilità di guida, disputando due corse in netta progressione, alla sua prima volta sulla M2 bavarese con cui ha completato la top ten in entrambe le gare.

Ottimi successi anche per i piloti che hanno gareggiato alla I^ Coppa Campana a Battipaglia. Sulle bicilindriche sono ottime le prestazioni di Pietro Belfiore Giordano e Paola Cuomo che si posizionano rispettivamente 1° e 2° nella Gr. 5 700.

Primato di classe sul Circuito di Sele per Nicola Gallina che sale sul gradino più alto del podio nella classe S6 e si posiziona al terzo posto nella Classifica Assoluta Turismo.

Ancora a Battipaglia eccellente gara per Giuseppe Margarella che conquista la classe E1>3000 e si inserisce immediatamente sotto il podio, in quarta posizione, nella Classifica Assoluta Turismo.

Esaltano, con le loro brillanti prestazioni, l’Automobile Club Salerno anche i due driver della N 1600 impegnati presso il Circuito del Sele alla I Coppa Campana; sono Mauro Paolillo e Domenico Russo, che si posizionano rispettivamente al 2° e 3° posto nella loro classe.

Conclude la rosa dei piloti con licenza Aci Sport presso Aci Salerno, Michele Sessa che a Battipaglia alla vittoria di classe in E2SC 1000 aggiunge il terzo posto in Classifica Assoluta Formula.

Gara più sfortunata per i driver che hanno partecipato al 28° Rally Città di Casarano. Gianluca D’Alto e Mirko Liburdi, sui primi due passaggi della prova di Torre Vado sono incappati in altrettante forature rimanendo pesantemente attardati. Tuttavia, forti dello spirito competitivo e della grande professionalità, hanno voluto comunque onorare la gara; scivolando in ventinovesima posizione a causa del ritardo, si sono resi protagonisti di una rimonta che li ha visti chiudere in ventitreesima posizione in classifica assoluta.

Ed infine gara più sfortunata anche per Simone Iaquinta ad Imola; il due volte campione della Carrera Cup si è trovato a dover affrontare un disguido tecnico non indifferente. Nel Porsche Mobil 1 in prova è, infatti, uscito di pista e questo lo ha costretto ad una partenza in ultima posizione. Nonostante una rimonta degna di nota, dunque, il driver non ha potuto chiudere in zona punti in una gara che ha, comunque, mostrato una buonissima prestazione. 

 
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.