Nodari vince il Bassano Storico 2022 [Results]

Il pilota di Gambugliano, in coppia con il figlio Giulio, regala a Motor Valley Racing Division la corona d’alloro più prestigiosa, “Jangher” e Montemezzo in evidenza.

Modena, 31 Ottobre 2022 – Un Rally Storico Città di Bassano ricco di soddisfazioni per Motor Valley Racing Division, reduce da un ultimo appuntamento con il Trofeo Rally di Zona, nell’ambito della seconda riservata al nord est d’Italia, che ha messo in evidenza tutti e tre i portacolori della scuderia con base a Modena, ad iniziare da un Paolo Nodari che, in coppia con il figlio Giulio sulla Subaru Legacy gruppo A di Balletti Motorsport, è riuscito nell’intento di iscrivere il proprio nome nell’albo d’oro del Mundialito Triveneto riservato alle auto storiche.

Un risultato sofferto il suo, maturando il sorpasso decisivo sull’ultimo impegno in programma nella sola giornata di Sabato scorso, ed un buon bottino di punti per la rincorsa ad un Trofeo Rally ACI Vicenza che, pur non vedendolo in lotta per il titolo, tiene aperta la corsa per il podio.

A chiudere il cerchio la vittoria in quarto raggruppamento ed in classe A-J2/>2000.

Abbiamo avuto vari problemi a livello elettrico” – racconta Paolo Nodari – “ma i fratelli Balletti non mollano mai l’osso e così abbiamo fatto anche io e Giulio. La costanza nei tempi ed il risultato dell’ultima prova hanno confermato che i rally terminano soltanto sulla pedana d’arrivo. Grazie alla Balletti Motorsport, ai nostri partners, alla scuderia, alla famiglia ed ai tanti amici.”

Bassano consistente quello messo in campo anche da “Jangher”, al volante della sua BMW M3 gruppo A curata da Tuning Carenini, presentatosi al controllo stop dell’ultima speciale avendo tra le sue mani il settimo posto assoluto, il quarto di raggruppamento e di classe A-J2/>2000.

Un fatale errore, commesso dal compagno di abitacolo Oscar Da Meda ad un controllo orario, si traduceva in una pesante penalità che consigliava all’equipaggio di optare per il ritiro.

Ad ereditare una posizione, in assoluta salendo in ottava piazza ed in quarto raggruppamento passando ai piedi del podio, è stato un incredibile Andrea Montemezzo, con il sempreverde Andrea Fiorin a destra ed a bordo dell’Opel Kadett GSI gruppo A preparata da Tuning Carenini.

Il pilota di Rovolon, particolarmente in forma sulle strade del bassanese, è stato protagonista di un Sabato in costante crescita, rimontando diverse posizioni ed arricchendo il proprio bottino sia con la vittoria in classe A-J2/2000 che con un bel gruzzoletto di punti che, in caso di partecipazione al prossimo Città di Schio, potrebbero portarlo ai vertici della serie ACI Vicenza.

Una gara così perfetta capita davvero poche volte” – racconta Montemezzo – “e devo dire che è girato tutto alla meraviglia in questo Città di Bassano. Abbiamo indovinato sempre le gomme giuste, la nostra Kadett è stata performante ed il setup sempre ottimale, grazie alle scelte di Tuning Carenini. Abbiamo segnato tempi che, onestamente, non ci saremmo mai aspettati. Chiudere ottavo assoluto, dispiacendoci per la disavventura accaduta al nostro compagno di scuderia, è stata una vittoria per noi. Esagerato il numero delle auto presenti, bello da vedere ma difficile da gestire per l’organizzazione. È andato tutto abbastanza bene in questo senso. Siamo stati bravini anche noi. Grazie al mitico Fiorin che mi ha detto che gli è sembrato di tornare indietro nel tempo. Grazie alla scuderia ed a tutti i partners che ci hanno sostenuto.”

Cosa ne pensate? Commentate sui vari social di TopVideoRally, la vostra opinione è importante per noi! Clicca QUI per scoprire dove trovarci sui Social Network!

Vuoi entrare nel nostro GRUPPO di APPASSIONATI di Motorsport e confrontarti con altri UTENTIClicca QUI, e non te ne pentirai!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.