Incidente fatale: il giovane Dean Berta Vinales muore a soli 15 anni

Il quindicenne spagnolo Dean Berta Vinales è morto a seguito di un incidente con più piloti nella gara Supersport 300 a Jerez.

Dean Berta Vinales, un pilota del Mondiale Superbike di 15 anni, è morto dopo esser stato coinvolto in un incidente nella gara Supersport 300 a Jerez, in Spagna.

A seguito dell’incidente, il resto della gara è stata annullata. Sul luogo sono immediatamente giunti mezzi sanitari, ma alla fine il giovanissimo 15enne non ce l’ha fatta. Era cugino di Isaac Vinales e Maverick Vinales, entrambi piloti motociclistici professionisti.

La WorldSBK ha riportato questo su Twitter dopo la notizia del decesso:

“Siamo profondamente rattristati di segnalare la perdita del preside Berta Vinales. La famiglia del WorldSBK manda le più sincere condoglianze alla sua famiglia, ai suoi cari e al suo team. La tua personalità, entusiasmo e impegno ci mancheranno enormemente. Mancherai a tutto il mondo delle corse motociclistiche, Dean. Guida in pace.”

Il mondo del Motorsport spagnolo, in questo weekend nero, piange anche la perdita di due piloti rallystici, morti in un incidente al Rally Villa de Llanes.

Dalla nostra redazione le condoglianze alla famiglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *