Presentato il 13° Slalom Città di Avola

Conferenza stampa on line per la gara che si svolgerà sabato 11 e domenica 12 settembre. E’ emerso grande entusiasmo e spiccato spirito di collaborazione tra gli organizzatori e l’Amministrazione cittadina che considera “Tradizione” l’evento sportivo

Avola (SR), 09 settembre. E’ stata presentato On Line sui canali social della manifestazione, la pagina Facebook e youtube la 13° edizione dello Slalom Città di Avola, gara valida per il Trofeo D’Italia Centro – Sud , per la Coppa Aci Sport 5^ Zona e per il Campionato Siciliano con coefficiente 1,5, che si svolgerà sabato 11 e domenica 12 settembre.

Una gara apprezzata dai piloti, che si svolge in situazioni di ampia sicurezza su un tracciato tecnico ed affascinante dal prestigioso passato da gara in salita. L’intero comune sente propria la competizione che fa parte della storia di luoghi particolarmente votati alla passione per l’automobilismo e che è capace di dare un’ulteriore spinta notevole in un periodo diverso dall’alta stagione turistica.

Gli organizzatori hanno sottolineato la vicinanza della Delegazione ACI Sport Sicilia e la disponibilità del Delegato/Fiduciario Daniele Settimo, oltre al supporto del Presidente Commissione Slalom Marco Cascino.

Questi gli interventi durante la presentazione:

Sergio Imbrò, Vice Presidente Automobile Club Siracusa e coordinatore Siracusa Pro Motor Sport: –“ Non ci siamo inventati nulla – ha esordito – siamo arrivati quando molto di buono era stato costruito, noi abbiamo ricevuto il testimone dalla scuderie Viemme Corse e li ringraziamo per quello che hanno fatto con sacrificio, per portare a questi livelli la manifestazione. Per altro il percorso della gara si rifà alla Coppa Belmonte che mi auguro possa riprendere come Cronoscalata. Riuscire a organizzarla significa entrare in empatia col territorio. Avola era già pronta, si trattava di proseguire il rapporto col comune e subito abbiamo trovato terreno fertile per l’alta vocazione motoristica”.

Ha subito replicato positivamente le massima carica comunale, il Sindaco Luca Cannata: –Per noi la destagionalizzazione degli eventi in città attraverso la bellezza naturale è fondamentale. Sono sindaco da dieci anni, ho visto crescere la manifestazione a livello agonistico con la Viemme Corse e abbiamo anche pensato alla Coppa Belmonte, ma per adesso aver portato lo Slalom a questi livelli è un bel risultato. La nostra,  potrei dire, è una passione da sempre e ci fa piacere poter condividere la tradizione con l’aiuto della Regione per cui ringrazio anche Giovanni Costanzo e lAssessore allo Sport Manlio Messina”-.

Sul valore dello sport come volano promozionale e elemento di unione si è soffermato  lassessore allo Sport di Avola Luciano Bellomo: -“Per noi è importantissimo lo Sport. Come gli altri eventi più importanti lo Slalom è un punto di riferimento. Quest’anno l’attività incalza con calcio, il ciclismo per il quale Avola sarà sede di Partenza del Giro di Sicilia e proprio la prossima domenica con un appuntamento di Triathlon. Le nostre tradizioni sportive sono radicate nel territorio, abbiamo avuto diversi campioni in automobilismo e non solo, quest’anno e arrivata anche una medaglia olimpica. Lo sport unisce, soprattutto in questo difficile periodo e trasmette sempre grandi valori”-.

Del lavoro al fianco delle istituzioni dell’Automobile Club Siracusa ha parlato la Direttrice Francesca La Martina, che ha portato i saluti del Presidente Avv. Romano: –Abbiamo assicurato il supporto alla manifestazione subito con grande slancio avendo ancora i motori caldi dopo la recente Val DAnapo Sortino che è stata un bel successo. Tengo a sottolineare sotto il profilo organizzativo il ruolo del professionale volontariato sempre fondamentale. Inoltre gestire  le manifestazioni durante il periodo di Pandemia è davvero complicato, ci riusciamo grazie ai protocolli di Aci Sport davvero incisivi per garantirne il regolare svolgimento”.

La parte tecnica ed operativa del week end avolese è stata illustrata dal Direttore di Gara Manlio Mancuso, per la prima volta al timone della competizione di casa: “Dirigere una gara in casa è gratificante, sebbene prendo una pesante eredità dal mio predecessore, l’attuale presidente della Commissione Slalom Marco Cascino. Lo Slalom si svolgerà a porte chiuse. Tutti coloro i quali potranno accedere lo faranno previo accreditamento. Non ci saranno deroghe. Si potrà seguire la manifestazione in Diretta streaming sui canali social dellevento. Per quanto riguarda il percorso di km, 2,850 sarà super controllato con 55 unità e con 2 mezzi di soccorso meccanico e due di soccorso sanitario avanzato, oltre al team decarcerazione antincendio, quest’ultimo non sempre presente negli slalom. Tutti elementi che garantiscono l’intero evento ed arricchiscono la sicurezza del territorio nei giorni della competizione”-.

Il Presidente della Tm Racing Giovanni Vinci è intervenuto come rappresentante del sodalizio con più titoli regionali slalom ed anche ultimo ad aver vinto la competizione con il messinese Emanuele Schillace. “Questa è una gara molto apprezzata, il tracciato è stretto, molto guidato e di conseguenza impegnativo e indipendente. Il nostro Emanuele Schillace ha vinto qui due volte con la 1400 e con la 1600 su un percorso che non permette di sbagliare. Il Campionato Siciliano è ancora aperto così come il Tricolore dove siamo pure al comando, gli impegni sono tanti per noi e per tutte le scuderie, ma teniamo duro e siamo contenti di questo”-.

Appuntamento sabato 11 e domenica 12 settembre ad Avola

 

Cosa ne pensate? Commentate sui vari social di TopVideoRally, la vostra opinione è importante per noi!

Facebook: https://bit.ly/tvrallyfb

YouTube: https://bit.ly/tvrallyt

Instagram: https://bit.ly/tvrallyig

Twitter: https://bit.ly/tvrallytw

Telegram: http://bit.ly/tvrallytg

TikTok: http://bit.ly/tvrtiktok

Gruppo WhatsApp: https://bit.ly/tvrgroup

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *